Zona Onirica

Namastè nella Zona Onirica

Un Luogo nascosto nei meandri della nostra coscienza...
ai confini del mondo tangibile...
dove i pensieri e le passioni sono più concreti della realtà che ci circonda.



Un Movimento Culturale & Sociale, un luogo, un modo di essere... di pensare.
Apolitico, Aconfessionale, non ha scopi di lucro neanche indiretti.
Esso focalizza l’attenzione su tre determinati obiettivi e si mobilita per conseguirli:

GURDARE...

OLTRE LA CONOSCENZA E LO SPIRITO

OLTRE LA VERITA' E LA SOLITUDINE

OLTRE LE EMOZIONI E I SOGNI


Decidi se farvi parte...

iperico o erba delle strega o di s.giovanni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

iperico o erba delle strega o di s.giovanni

Messaggio Da matrona il Ven Ago 06, 2010 11:40 am


NOMI COMUNI
Iperico, Erba di San Giovanni, Pilatro, Cacciadiavoli, Millebuchi, Erba dell´olio rosso, Erba trona, St. John´s wort

È una pianta glabra, con fusto eretto percorso da due striscie longitudinali in rilievo.
È ben riconoscibile anche quando non è in fioritura perché ha le foglioline che in controluce appaiono bucherellate, in realta sono piccole vescichette oleose da cui il nome perforatum.
Le foglie sono opposte oblunghe.
I fiori giallo oro macchiettati di nero ai margini hanno 5 petali delicati.
Sono riuniti in pannocchie che raggiungono la fioritura massima verso il 24 giugno.
L' Hypericum perforatum è conosciuto anche come "erba di san Giovanni".
Ovviamente il "mistero" di questo nome può essere chiarito soltanto facendo ricorso a varie leggende, le quali tuttavia concordano sul fatto che "Giovanni " sia da identificare con il Battista e non con l'apostolo. Ecco alcune di queste leggende.
•La prima si basa sulla Bibbia, nella quale si afferma che Giovanni si nutriva di locuste e di miele selvatico. Il termine greco per locusta (akron), però, non indica tanto l'insetto quanto la cima delle piante su cui la locusta si posa. È vero che di solito, nella Bibbia, akron indica l'insetto, tuttavia, quando la leggenda si sofferma a descrivere le preferenze culinarie del Battista, utilizza lo stesso termine sia per l'insetto sia per la pianta.

HABITAT
Preferisce boschi radi e luminosi.
Diffuso in tutte le regioni d'Italia, originario dell'arcipelago britannico,oggi in tutto il mondo.
Predilige posizioni soleggiate e asciutte come campi abbandonati ed ambienti ruderali.

USO

Alcuni studi clinici randomizzati hanno dimostrato che l'iperico ha un'efficacia paragonabile ad alcuni psicofarmaci nella cura della depressione lieve e moderata.
A volte è anche utilizzato, associato ad altri prodotti, anche per il trattamento fitoterapico di alcune forme d'ansia.
Il principio inizialmente ritenuto attivo era l'ipericina, ma i recenti sviluppi hanno chiarito che molte classi chimiche sono da considerarsi corresponsabili dell'attività: naftodiantroni (ipericina, pseudoipericina), floroglucinoli (iperforina), flavonoidi (amentoflavone), ed altri composti con probabili effetti di sinergia sia farmacodinamica sia farmacocinetica.
Possiede proprietà antibatteriche e antinfiammatorie e viene consigliato nel trattamento di emorroidi, ferite, piaghe.
Per degradare l'ipericina basta far macerare la pianta in olio ( anche di girasole o di oliva ) al sole.
Si ottiene così l'olio di iperico rosso usato topicamente come cicatrizzante, ma che ovviamente ha perso l'attività di blando antidepressivo come fitocomplesso.
In Italia una disposizione del Ministero della Salute limita la quantità di ipericina presente in prodotti erboristici a 21 microgrammi al giorno, quindi molto inferiore ai dosaggi dimostrati utili per la cura della depressione.

Tra gli usi popolari più conosciuti c'è l'olio di Iperico, un oleolita fatto macerando la pianta nell'olio di oliva al Sole per 6-7 giorni.
Efficace per la cura e la pulizia delle ferite, eritemi, bruciature, piaghe purulente.
avatar
matrona
Collaboratore

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 12.07.09
Età : 30
Località : Menzoberranzan, Forgotten Realms

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum