Zona Onirica

Namastè nella Zona Onirica

Un Luogo nascosto nei meandri della nostra coscienza...
ai confini del mondo tangibile...
dove i pensieri e le passioni sono più concreti della realtà che ci circonda.



Un Movimento Culturale & Sociale, un luogo, un modo di essere... di pensare.
Apolitico, Aconfessionale, non ha scopi di lucro neanche indiretti.
Esso focalizza l’attenzione su tre determinati obiettivi e si mobilita per conseguirli:

GURDARE...

OLTRE LA CONOSCENZA E LO SPIRITO

OLTRE LA VERITA' E LA SOLITUDINE

OLTRE LE EMOZIONI E I SOGNI


Decidi se farvi parte...

Popobawa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Popobawa

Messaggio Da matrona il Lun Nov 08, 2010 7:38 pm


A Zanzibar, in Tanzania, si narra che un mostro o un demone, denominato Popobawa dalla popolazione locale, abusi sessualmente delle sue vittime, uomini o donne, si narra che la sua presenza sia segnalata da un odore acre nell'aria accompagnato da alcuni sbuffi di fumo. Il nome dell'essere, Popobawa, deriva da dialetti locali e descrive l'aspetto dell'essere: un enorme pipistrello con grandi ali e un solo occhio, però viene anche descritto come un nano, sempre con un occhio solo, orecchie a punta e talloni appuntiti.
Le prime testimonianze di violenze da parte di questo essere risalgono al 1972 sull'isola di Pemba, la più piccola isola della zona, in quel periodo il presidente di Zanzibar fu assassinato e il Popobawa apparve numerose volte prima e dopo l'evento.
In seguito ritroviamo il Popobawa nuovamente a Zanzibar negli anni '80, nel 2000 e infine nel 2001 sempre in concomitanza a fatti di importanza notevole per il paese, in questi periodi ci furono elezioni politiche controverse.
L'apparizione di questo essere combacia con la presenza di Ufo o luci nel cielo e come per il Chupacabras e il Mothman si ipotizza un legame della creatura con gli alieni.
Potrebbe il Popobawa essere un alieno?
Come si spiegano le ferite e le contusioni riportate dalle sue vittime?
Nessuno ha una risposta perche' molte persone, tra cui studiosi del campo, ritengono il Popobawa un essere mitologico, una credenza popolare. La vita per gli abitanti di Zanzibar è molto condizionata da questa creatura, talvolta gli uomini dormono lungo le strade tenendosi per mano pur di non dormire nei loro letti per paura di subire violenza da parte del Popobawa.
avatar
matrona
Collaboratore

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 12.07.09
Età : 30
Località : Menzoberranzan, Forgotten Realms

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum